Blogs Lalibre.be
Lalibre.be | Créer un Blog | Avertir le modérateur

LIVERPOOL ROMA / STREAMING video foot 2018 , diretta tv live beIN SPORT !


LIVERPOOL ROMA / Streaming video, diretta tv live Canale 5: arbitro e orario, quote e probabili formazioni Diretta Liverpool-Roma: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Champions League in programma martedì 24 aprile 2018. 24 APRILE 2018 - AGG. 24 APRILE 2018, 12.57 STEFANO BELLI Diretta Liverpool-Roma, LaPresseDiretta Liverpool-Roma, LaPresse
Liverpool Roma viene diretta, come abbiamo già visto, da Felix Brych: fischietto di Monaco di Baviera, ha raggiunto il grado elite della UEFA nel 2009 ed ha avuto l’onore di arbitrare l’ultima finale di Champions League, quella di Cardiff tra la Juventus e il Real Madrid. Naturalmente non è la prima volta in cui Brych ha incrociato una squadra italiana; poco prima infatti era stato all’Allianz Stadium per dirigere Italia-Spagna delle qualificazioni al Mondiale, e in questa edizione di Champions League ha arbitrato per due volte nostre rappresentanti contro squadre inglesi. Entrambe le italiane erano in casa: il Napoli ha perso 4-2 contro il Manchester City, la Juventus nell’andata degli ottavi ha pareggiato 2-2 contro il Tottenham facendosi rimontare due gol (ma qualificandosi a Wembley). Con il Liverpool i precedenti stagionali sono due: il primo nella fase a gironi con un 3-3 al Sanchez Pizjuan di Siviglia - i Reds sono stati rimontati da 3-0 in 40 minuti - il secondo è recente perchè è la trionfale andata dei quarti contro il Manchester City, chiusa sul 3-0 proprio ad Anfield. Con la Roma c’è un solo precedente, ed è un pareggio: un 1-1 sul campo del Cska Mosca a fine novembre 2014, fase a gironi della Champions League. In panchina per i giallorossi c’era Rudi Garcia, il gol lo aveva segnato Francesco Totti su calcio di punizione e il pareggio russo era arrivato al 93’ con Vasili Berezutski. (agg. di Claudio Franceschini)

LIVERPOOL ROMA, LA PARTITA IN DIRETTA LIVE

INFO STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA
La partita sarà ovviamente visibile in chiaro su Canale 5 che proporrà la diretta tv a partire dalle ore 20.45, con la possibilità di sintonizzarsi anche sulle reti di Premium Sport (370 in SD, 380 in HD) che ha trasmesso integralmente tutte le partite di questa edizione della Champions League, dai play-off alla finalissima di Kiev in programma il prossimo 26 maggio. Anche per quanto riguarda la diretta streaming video è disponibile una doppia alternativa grazie alle app di Mediaset e Premium Play.

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA
Liverpool-Roma, diretta dall'arbitro tedesco Felix Brych, è in programma ad Anfield martedì 24 aprile 2018 alle ore 20.45, si tratta di un match valevole per l'andata delle semifinali di Champions League 2017-2018. Appuntamento con la storia per la squadra di Eusebio Di Francesco che dopo aver compiuto la straordinaria impresa di eliminare il Barcellona dalla Champions League con un 3-0 che ha ribaltato l'1-4 dell'andata che sembrava condannare i capitolini alla resa incondizionata, a distanza di 34 anni torna a sfidare il Liverpool. Rimane ancora aperta e sanguinante nei cuori dei tifosi giallorossi la ferita della finale persa ai calci di rigore nel 1984, tra le mura amiche dello Stadio Olimpico: doveva essere una giornata memorabile, invece si rivelò uno dei capitoli più tristi assieme al 26 maggio 2003 quando la Roma perse la Coppa Italia contro i cugini della Lazio.

I RISULTATI DELLE DUE SQUADRE
Oggi la Roma ha la possibilità di vendicarsi e chiudere una volta per tutte il conto prendendosi un'immensa rivincita che le spalancherebbe le porte alla finalissima di Kiev, un traguardo che sembrava un'utopia a inizio stagione, soprattutto dopo i sorteggi dei gironi quando gli uomini di Di Francesco pescarono Chelsea e Atletico Madrid. In molti si affrettarono a pronosticare una Roma ai sedicesimi di Europa League, e invece i giallorossi riuscirono a qualificarsi agli ottavi da primi del girone, liquidando nella fase a eliminazione diretta Shakhtar Donetsk e Barcellona. Il Liverpool è l'altra rivelazione dell'annata, in pochi avrebbero immaginato la compagine di Klopp tra le 4 grandi d'Europa, e invece i Reds si sono sbarazzati facilmente del Porto e ai quarti hanno eliminato il Manchester City di Guardiola che in Premier League ha fatto la voce grossa vincendo il titolo a furia di umiliare le dirette rivali. A distanza di 13 anni dall'ultimo successo in Champions, il Liverpool vuole tentare nuovamente l'assalto alla Coppa dalle grandi orecchie, e lo farà affidandosi a Mohamed Salah, il grande ex che un anno fa aveva trascinato la Roma al secondo posto in classifica e oggi sta rendendo felici i tifosi del Liverpool con le sue giocate da stropicciarsi gli occhi.

PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL ROMA
Cerchiamo di capire quali potrebbero essere le formazioni titolari con le quali si presenteranno in campo Liverpool e Roma: i padroni di casa scenderanno sul terreno di gioco con Karius tra i pali che nel corso della stagione ha scalzato dalle gerarchie Mignolet, davanti i lui la difesa a quattro dovrebbe essere composta dai terzini Alberto Moreno e Alexander-Arnold, al centro Lovren e Klavan che sostituisce l'infortunato Matip; a centrocampo Klopp si affiderà ai soliti noti, vale a dire Wijnaldum, Milner e Henderson, non potendo fare affidamento su Lallana ed Emre Can; in attacco largo al tridente composto da Salah, Mané e Firmino, 83 gol in tre. Pochi dubbi anche per quanto riguarda gli undici prescelti di Di Francesco: Alisson in porta, davanti a lui i centrali Manolas e Fazio che faranno i cani da guardia dentro l'area di rigore, al loro fianco sulle corsie esterne Florenzi e Kolarov; le chiavi del centrocampo saranno affidate a De Rossi che potrà contare sull'apporto di Strootman e Nainggolan, per l'attacco il terminale offensivo di riferimento si chiama Edin Dzeko, al suo fianco al suo fianco Cengiz Under e Patrick Schick con Perotti non ancora in perfette condizioni.

TATTICA E PRECEDENTI
Sia per Di Francesco che per Klopp il 4-3-3 non è semplicemente un modulo tattico, ma una ragione di vita: il tecnico del giallorosso lo utilizzava sin dai tempi del Sassuolo, l'allenatore del Liverpool ci ha costruito un ciclo vincente con il Borussia Dortmund. Al di là dello storico precedente della finale del 1984, Roma e Liverpool si sono già incrociate tra il 2001 e il 2002, quando le due squadre si affrontano nella seconda fase a gironi: all'andata finì 0-0, al ritorno si imposero i Reds per 2 a 0.

QUOTE E PRONOSTICO
I bookmaker puntano sul Liverpool, il successo interno dei Reds viene dato a 1,55 su Unibet, Starvegas valuta a 4,60 la quota per il pareggio, ancora più alta la posta in palio per il 2 della Roma, che Bet365 fissa a 6,50. Sempre per Bet365 si prospetta la classica partita da Over (1,53) con l'Under quotato a 2,39.

Les commentaires sont fermés.